Protocollo di sintesi relativo alla gestione delle dinamiche relazionali

 

tra tutor e corsisti

 

 

Per mettere in atto al meglio  strategie di interazione tra tutor e corsisti occorre seguire il seguente protocollo.

 

  1. Gestire la comunicazione con atteggiamenti e comportamenti circolari mirati a stabilire  un’interazione tra e con corsisti per creare relazioni interpersonali finalizzate alla possibilità di esprimersi e di apprendere nuove  conoscenze sul rapporto tra didattica e TIC.

 

2.      Simulare il rapporto che si dovrà  in­staurare tra  tutor e corsisti con particolare attenzione agli aspetti relazionali  considerati elementi fondanti per una mirata modalità di conduzione  dell’intervento formativo.

 

  1. Favorire  una proficua interazione non solo tra  corsisti  e  tutor ma anche  tra corsisti e  materiali proposti, al fine  di arricchire con il proprio contributo  i materiali stessi attraverso una lettura critica.

 

  1. Insistere sull’aspetto sistematico della collocazione dei corsisti in quanto figure di consulenza, con compiti di progettazione continua e  di interventi di formazione.

 

  1. Valorizzare le esperienze professionali al fine di favorire  l’interazione tra teoria e pratica attraverso un confronto costruttivo e collaborativo anche mediante la comunicazione in Rete.

 

  1. Orientare il corsista di fronte a problematiche relative alla didattica e Tic senza assumere posizioni tecnocentriche.