Scheda sull’approfondimento

Modi di utilizzo delle NTdi  Ignazio Cantoni, realizzata da Oscar Perino

 

 

Il modulo non offre contributi irrinunciabili per lo svolgimento dell’unità.

 

Possilibi utilizzi

Organizzato in 3 parti distinte

Nella prima tratta la differenza fra tecnologie didattiche e tecnologie per la didattica, soprattutto per le prime ne sintetizza le caratteristiche.

Le considerazioni più utili riguardano le trasformazioni ed i condizionamenti che ogni tecnologia comporta.

Importante la sottolineatura della necessità di una riorganizzazione complessiva della progettazione.

La seconda e la terza sezione sono dedicate all’elencazione commentata delle principali attrezzature Hardware ed ai più diffusi Software. Si possono dare per scontati.

 

 

Lo schema non riporta le due sezioni finali su Hardware e Software.

 

 

Spunti per la riflessione

Si può recuperare (anche se scontata) l’affermazione riportata in conclusione:

§    Pretendere di mantenere la propria impostazione didattica inalterata, semplicemente aggiungendo la tecnologia

§     Appiattire la propria didattica sulle tecnologie, subordinandola ad esse.